Ottimismo


Molla di qualsiasi iniziativa imprenditoriale, nel nostro caso perseguita con sagacia e competenza, sostenuta dalla considerazione di cui la FRANSCELLA SA gode presso i suoi committenti; medaglia guadagnata sul campo, in anni di lavoro teso alla ricerca della perfezione, nella sfida vincente lanciata a tecniche e materiali nuovi.

Chi siamo


Nel 1956 nasce la Franscella & Bachman costruzioni metalliche e carrozzeria con sede, dapprima in zona Fontile, poi al Remorino a Minusio. Nel 1964 Edy Franscella costruisce casa e officina in via Simen 69 a Minusio con il nuovo nome Edy Franscella costruzioni metalliche. Nel 1975 viene creato l’ufficio tecnico ed un nuovo reparto per la costruzione di serramenti in alluminio e conta una quindicina di dipendenti. Nel 1980 entra in ditta il figlio Marco. Nel 1990 viene costruita la nuova ala comprendente i nuovi uffici, il magazzino ed il nuovo reparto alu. Nel 1991 la ditta diventa una società anonima con la denominazione Franscella SA. Nel 2010 entra in ditta il nipote Marzio In questi ultimi anni i dipendenti si attestano attorno alle 38-40 unità e le attività si sono ulteriormente ampliate, vedi per esempio la fornitura e posa di serramenti in PVC. Fiore all’occhiello della Franscella SA è sempre stata la formazione d’apprendisti. Il direttore generale Marco Franscella è stato per 16 anni presidente della commissione formazione professionale e ancora oggi è membro di comitato dell’Unione Svizzera del Metallo sezione Ticino (http://www.usmticino.ch/).

La sfida della perfezione


L’architettura moderna richiede sempre più un design trasparente, così da poter dar vita a nuove costruzioni di appartamenti, abitazioni e ville con concetti abitativi aperti e con il massimo sfruttamento della luce.